Scrivania pieghevole: una soluzione versatile e salvaspazio

Scrivania pieghevole: una soluzione versatile e salvaspazio

Se il mondo del lavoro cambia, gli elementi d’arredo chiave di uffici e postazioni lavorative devono cambiare con lui. Soprattutto la scrivania, che nel corso degli ultimi due secoli è diventata pian piano il fulcro delle attività lavorative legate agli uffici.

Oggi, nell’era degli spazi ibridi e dello smartworking, anche lei deve imparare ad adattarsi a diverse situazioni lavorative. Ecco perché si sta diffondendo sempre più la scrivania pieghevole, salvaspazio e versatile.

Mobili versatili per spazi ibridi

Diciamo addio all’ufficio per come l’abbiamo conosciuto finora. I lavoratori sono sempre più consapevoli del fatto che esiste un’alternativa alle classiche 8 ore trascorse alla propria postazione fissa in ufficio.

E che potrebbe essere la chiave per vivere più serenamente le proprie mansioni. Tra le tendenze per l’ufficio che si sono imposte negli ultimi tempi, due sono certamente destinate a restare: smart working e spazi ibridi, due facce dello stesso bisogno di flessibilità oraria e spaziale.

Scrivanie Pieghevoli per ufficio
Scrivanie Pieghevoli per ufficio
Scrivanie Pieghevoli per ufficio colori
Scrivanie Pieghevoli per ufficio colori

Il layout degli ambienti di lavoro, in particolare, dovrà essere facilmente adattabile a qualunque destinazione, pronto a cambiare faccia per assolvere a funzioni diverse nell’arco della stessa giornata.

In questo senso, ripensare l’ufficio significa mettere in discussione anche la tipologia degli arredi e la loro disposizione. Una scrivania pieghevole, per esempio, potrebbe tornare utile per creare spazi di lavoro smart, ibridi, dinamici. Ambienti facili da rivoluzionare in base alle necessità e in grado di accogliere più stili di lavoro.

Salvaspazio, versatili e facili da riporre quando non servono, le scrivanie pieghevoli sono inoltre una soluzione ideale per gli uffici domestici, che nella maggior parte dei casi vengono ricavati sfruttando angoli e pareti di altre stanze. Ma cos’è esattamente una scrivania pieghevole?

Scrivanie Ribaltabili
Scrivanie Ribaltabili

Scrivania Sagomata o Scrivania Quadrata? Quale forma scegliere

Come sappiamo, la scrivania è uno dei principali elementi di arredo all'interno dell'ufficio. E lo è sia perché contribuisce, con il suo design, i materiali e i colori, a definire la personalità dello spazio di lavoro; sia perché è la postazione alla quale chi ci lavora trascorre molte ore della giornata e quindi ha la necessità di disporre di un complemento d'arredo che sia funzionale oltre che esteticamente appagante

Scopri di più

Cos’è una Scrivania Pieghevole

La scrivania è un oggetto d’arredo relativamente recente, diffusosi largamente solo durante la rivoluzione industriale, e rappresenta un’evoluzione dello scrittoio. Come tale, dovrebbe essere un mobile molto personale, modulato sulla base delle necessità di ognuno.

La scrivania pieghevole assolve perfettamente a questo compito perché è un ottimo compromesso tra comodità di utilizzo e minima invadenza spaziale. E può cioè adattarsi alle esigenze dei milioni di lavoratori che si stanno accorgendo di prediligere uno stile di lavoro più flessibile di quello tradizionale.

Sono tre, essenzialmente, le tipologie di scrivania pieghevole, accomunate dalla possibilità di riporre il piano di lavoro quando non serve:

  • la scrivania pieghevole a muro è costituita da una semplice anta ribaltabile fissata alla parete. Quando non viene utilizzata, può essere perciò richiusa e fissata in modo che rimanga parallela al muro, con un ingombro minimo.
  • Il tavolo scrivania pieghevole è invece free standing e si comporta come una sedia pieghevole o un tavolino da picnic, con gambe incrociate oppure parallele che si ripiegano contro il piano.
  • La scrivania a ribaltina (o a ribalta) riprende invece le caratteristiche dello scrittoio. Nella versione vintage, si tratta ancora oggi di un oggetto d’arredo di un certo prestigio e, data la sua eccentricità, è più adatta a uffici direzionali o a casa propria. Il suo piano di lavoro è a scomparsa e viene estratto o ribaltato in orizzontale solo quando serve. Inoltre, essendo in genere dotata di cassetti e, spesso, di scompartimenti nascosti, può tenere lontano da occhi indiscreti documenti e oggetti. Oggi ne esistono però anche di più moderne, in cui l’anta è inserita in cassettiere o librerie dalle linee sobrie e leggere. Possono perciò essere ottime soluzioni salvaspazio pur rappresentando degli arredi a tutti gli effetti.
Scrivania Ribaltabile con ruote
Scrivania Ribaltabile con ruote
Scrivania Ribaltabile con ruote colori
Scrivania Ribaltabile con ruote colori

Cassettiere da ufficio: come avere tutto a portata di mano

Se desideri avere una scrivania ordinata e ben organizzata, non puoi fare a meno di una cassettiera da ufficio. Le cassettiere ricoprono un ruolo molto importante in uno spazio di lavoro, in quanto, essendo mobili contenitore dotati di un numero variabile di cassetti, consentono di avere a portata di mano documenti e strumenti di lavoro di prima necessità.

Scopri di più

I materiali

Le caratteristiche principali di una scrivania pieghevole sono perciò lo scarso ingombro, la trasportabilità, la leggerezza e la versatilità. Per questo motivo, difficilmente si troveranno in commercio scrivanie pieghevoli in legno massiccio, troppo pesante, o in vetro, troppo delicato per essere maneggiato e trasportato spesso.

Solo la scrivania a ribaltina, derivando direttamente dagli antichi scrittoi e non essendo del tutto amovibile, può presentare forme e materiali più tradizionali.

Per quanto riguarda invece le vere e proprie scrivanie pieghevoli, i materiali utilizzati sono più leggeri e meno delicati. Il piano di lavoro è in genere in MDF, compensato o truciolato, mentre le gambe (o la struttura che regge e fissa l’anta ribaltabile) sono spesso sottili e in metallo laccato. Ma ne esistono anche interamente in legno o in metallo.

 

Scrivanie Pieghevoli per Ufficio
Scrivanie Pieghevoli per Ufficio

Materiali per Arredamento Ufficio: quali scegliere e perché

La scelta dei materiali per l’arredamento dell’ufficio conta tanto quanto quella del design dei mobili. È un momento chiave per la determinazione dello stile da imprimergli. E lo è di conseguenza per la definizione del messaggio che si vuole comunicare a chiunque vi transiti, ma anche per la creazione di un ambiente confortevole per i lavoratori.

Scopri di più

Le scrivanie pieghevoli sono una scelta ideale per chi vive in una casa piccola e sarebbe altrimenti costretto a lavorare sul divano o, peggio, a letto, con il rischio di sviluppare mal di schiena cronici e di dimezzare la propria produttività.

Perché scegliere una Scrivania Pieghevole

Dovrebbe essere a questo punto evidente perché e in quali occasioni bisognerebbe scegliere una scrivania pieghevole a muro, free standing o a ribaltina. Ecco un riassunto dei vantaggi che questa tipologia di piano di lavoro porta con sé:

  • permette di risparmiare spazio, perché può essere riposta quando non serve,
  • si può spostare facilmente, per cambiare in un batter d’occhio il layout dell’ufficio,
  • è poco costosa,
  • si adatta allo stile di vita e di lavoro dinamico che si sta diffondendo sempre più.

In tutti i maggiori distributori di arredamento è possibile trovare una scrivania pieghevole: Ikea, Leroy Merlin, Kasanova, Mondo Convenienza e persino su Amazon o Ebay.

Chi volesse però essere certo di scegliere la soluzione più adatta a sé o ai suoi dipendenti farà meglio a chiedere la consulenza e l’intervento di un professionista del settore.

 

Divisione Ufficio propone diverse soluzioni di Scrivanie Pieghevoli. Per saperne di più, contattateci utilizzando uno dei riferimenti sottostanti.

Sei interessato ai nostri prodotti e servizi?